Instagram lancia il filtro delle parole chiave personalizzato e predefinito per combattere le molestie

Instagram

Oggi Instagram sta implementando due filtri per parole chiave per aiutare a limitare abusi e molestie sulla sua piattaforma.

scrivendo una lettera a Hillary Clinton



Gli strumenti, un filtro per parole chiave personalizzato e un filtro per parole chiave predefinito, ti consentono di filtrare i commenti con parole tue specifiche (se non vuoi vedere i commenti con 'stronzo', aggiungi la parola 'stronzo' a il filtro personalizzato) o commenti con una qualsiasi delle centinaia di parole offensive che Instagram ha incorporato nel suo filtro 'predefinito'.

Il filtraggio delle parole chiave sta diventando uno strumento popolare contro le molestie. Twitter sta lavorando a uno strumento di filtro delle parole chiave simile, secondo a Rapporto Bloomberg . E Gab.ai, un nuovo social network in rapida crescita tra i conservatori , utilizza il filtro e la disattivazione delle parole chiave come unici strumenti di moderazione dei contenuti.



Il filtraggio è lodato da alcuni, poiché mette le decisioni editoriali nelle mani degli utenti e non delle piattaforme. Tuttavia, per Instagram, i filtri sono un'aggiunta ai suoi attuali termini di servizio – che proibiscono esplicitamente contenuti odiosi, discriminatori e altre forme discutibili – e non li sostituiranno.

I nuovi filtri, già disponibili per gli utenti verificati, sono disponibili oggi a livello globale.

Ecco il post completo sul blog del CEO di Instagram Kevin Systrom che annuncia il cambiamento:

da quanto tempo lularoe è in attività?

Quando Mike e io abbiamo creato Instagram per la prima volta, volevamo che fosse una comunità accogliente in cui le persone potessero condividere le loro vite. Le immagini hanno la capacità di ispirare e tirare fuori il meglio di noi, che siano divertenti, tristi o belle. Negli ultimi cinque anni, ho guardato con meraviglia come questa comunità è cresciuta fino a 500 milioni, con storie da ogni angolo del mondo. Con questa crescita, vogliamo lavorare diligentemente per mantenere ciò che ha mantenuto Instagram positivo e sicuro, soprattutto nei commenti alle tue foto e ai tuoi video.

La bellezza della community di Instagram è la diversità dei suoi membri. Tutti i diversi tipi di persone, di diversa estrazione, razza, genere, orientamento sessuale, abilità e altro, chiamano Instagram casa, ma a volte i commenti sui loro post possono essere scortesi. Per responsabilizzare ogni individuo, dobbiamo promuovere una cultura in cui tutti si sentano sicuri di essere se stessi senza critiche o molestie. Non è solo il mio desiderio personale di fare questo, credo che sia anche la nostra responsabilità come azienda. Quindi, oggi, stiamo facendo il passo successivo per garantire che Instagram rimanga un luogo positivo in cui esprimersi.

La prima funzionalità che stiamo introducendo è uno strumento di moderazione delle parole chiave che chiunque può utilizzare. Ora, quando tocchi l'icona a forma di ingranaggio sul tuo profilo, troverai un nuovo strumento per i commenti. Questa funzione ti consente di elencare le parole che consideri offensive o inappropriate. I commenti con queste parole verranno nascosti dai tuoi post. Puoi scegliere il tuo elenco di parole o utilizzare le parole predefinite che abbiamo fornito. Questo si aggiunge agli strumenti che abbiamo già sviluppato, come lo scorrimento per eliminare i commenti, la segnalazione di commenti inappropriati e il blocco degli account.

Sappiamo che gli strumenti non sono l'unica soluzione a questo problema complesso, ma insieme possiamo lavorare per mantenere Instagram un luogo sicuro per l'espressione di sé. Il mio impegno nei tuoi confronti è che continueremo a creare funzionalità che salvaguardino la community e manterranno ciò che rende Instagram un luogo positivo e creativo per tutti.