Ho provato il programma nuziale di 20 giorni di Sakara e questi sono i miei pensieri sinceri

Foto: Eliza Krpoyan.

Mancano meno di due settimane al mio matrimonio (respiri profondi). Come nel caso della maggior parte delle persone che pianificano le proprie nozze, gli ultimi mesi sono stati stressanti. Grazie all'universo, questo è stato anche l'anno più impegnativo della mia carriera. Ma per quanto sia stato difficile eseguire entrambe le cose contemporaneamente, ha ispirato anche nuova energia. Nel prepararmi per il giorno del mio matrimonio, ho davvero cercato di presentare una versione più 'buona' di me stesso.

Negli ultimi sei mesi, io e il mio fidanzato abbiamo fatto trattamenti per il viso mensili a Heyday per pelle luminosa . Alla fine ho iniziato a prendere le mie vitamine in modo coerente. E ho deciso di concentrarmi maggiormente sul cibo che stavo mettendo nel mio corpo. Ma, con un programma così intenso, non sapevo come avrei fatto a renderlo una priorità. Con mia grande emozione, Sakara esiste e offrono a Programma di preparazione per matrimoni di 20 giorni . Il vegetale servizio di consegna pasti ottiene i suoi ingredienti da fattorie biologiche e locali e lo consegna a domicilio due volte a settimana mentre dormi.Tutti i pasti sono vegani (senza latticini, uova, carne e frutti di mare), senza glutine, senza caffeina e senza zucchero raffinato. I pasti inoltre non contengono mai cose come grassi idrogenati, OGM, antibiotici, aromi artificiali, ormoni o conservanti.



puoi farti tatuare quando sei incinta?

Per andare avanti, la mia esperienza è stata più che mangiare senza glutine o vegano. Nei giorni di riposo mangiavo insalate o pasti senza glutine e vegani e i risultati non erano gli stessi. Ogni pasto Sakara sembrava utile per il mio corpo. Non avevo mai sperimentato più energia, stabilità dell'umore, lucidità del cervello e zero infiammazioni, nessuna . Né avevo mai mangiato tre pasti al giorno come sempre nella mia vita.



'Sakara va oltre le etichette come vegana, senza glutine o a base vegetale', afferma la co-fondatrice Danielle DuBoise che insieme a sua sorella e partner, Whitney Tingle, ha trascorso anni a ricercare il protocollo più salutare per mangiare. 'Non puoi mangiare nient'altro che Oreo e patatine ed essere considerato a base vegetale. Invece, ci concentriamo su ciò di cui il tuo corpo ha bisogno per sentirsi al meglio e per supportare il microbioma. Questo include ottenere abbastanza verdure, fibre vegetali, cibi ricchi di zolfo, una varietà di colori naturali, grassi sani e proteine ​​vegetali.Sottolineiamo anche la scelta di ingredienti biologici di alta qualità come priorità numero uno e includiamo un'abbondanza di supercibi, adattogeni, vitamine, minerali, erbe e altre medicine vegetali in ogni pasto. 'Mangiare pulito' può spesso significare ciò che stai escludendo, mentre la filosofia di Sakara consiste nell'usare il cibo come medicina per fornirti nutrimento che trasformerà la tua vita '.

Il Programma di 20 giorni mi ha insegnato a guardare il cibo in modo diverso. Avanti, una ripartizione della mia esperienza sul programma.



Sakara

Settimana 1

Anche se non era intenzionale, ho iniziato Sakara dopo un fine settimana indulgente a Las Vegas. Se c'è mai stato un momento in cui il mio corpo aveva bisogno di una disintossicazione, è stato allora. Il primo giorno avevamo programmato una cena a casa dei miei genitori. Non avevo intenzione di arrendermi il primo giorno, quindi ho afferrato la mia cena perfettamente imballata e l'ho portata con me.

Puoi consumare ogni pasto freddo, o alcuni includono istruzioni per il riscaldamento (specificano sul retro del coperchio se mettere il contenuto del pasto in una casseruola o scaldarlo in forno). Ho mangiato una focaccina fredda con yogurt alla ciliegia per colazione e, uno dei miei piatti preferiti in programma, Pad Thai con spaghetti di alghe e salsa di sesamo, per pranzo. Il giorno dopo ho imparato che non riscaldare tutto è stato un errore.

Ho riscaldato un hamburger al barbecue con patate dolci arrosto per pranzo, ed era così dannatamente buono. Da quel momento ho riscaldato ogni singola colazione, compresi un muffin alle zucchine e dei rotolini alla cannella. Ho anche imparato una lezione preziosa per non affrettare i miei pasti. Essendo una persona che non cucina, mi è piaciuto mescolare il mio pasto in una casseruola. Sembrava più intenzionale che mettere qualcosa nel microonde, che all'inizio non usavo molto, ma ora non lo uso affatto.



Se avessi mangiato il pasto cucinato da mia madre, anche quello sarebbe andato bene. 'Non ci sono imbrogli, regole o restrizioni', dice Danielle. La filosofia di Sakara è niente sacrifici. “Se sei fuori a mangiare con i tuoi cari e vuoi mangiare una fetta di pizza (anche se c'è del glutine) fallo. Per noi, si tratta di avere le basi per mangiare in modo sano la maggior parte del tempo in modo da costruire un corpo in cui ti senti al meglio. Inoltre, mangiando costantemente Sakara, il tuo microbioma e i trilioni di batteri che vivono all'interno cambieranno e inizieranno desiderare cose diverse.Invece di cibi trasformati carichi di zucchero, il tuo corpo si appoggerà naturalmente a verdure a foglia verde, grassi sani e altri alimenti vivificanti '.

Questo era vero per me. I primi due giorni mi sono ritrovato a chiedere dove fossero i dolci. In genere dopo un pasto, avrei bisogno di qualcosa di dolce per sentirmi sazio. Ho imparato rapidamente da Sakara che le voglie di zucchero sono in realtà disidratazione sotto mentite spoglie. Quindi quando volevo lo zucchero ho preso l'acqua invece, e sai una cosa? Ha funzionato. In pochi giorni la mia tavolozza è cambiata e ripristinata. Sono passato dalla mia pasticceria preferita e sorprendentemente non ne sono stato attratto.

Durante il programma di 20 giorni, l'unico zucchero raffinato che ho avuto è stato nella mia prima settimana. Il quarto giorno avevamo programmato la nostra degustazione di dolci. Ho mangiato un boccone di sapori diversi e non mi sentivo in colpa. In realtà non mi sono sentito male nemmeno una volta durante il programma. In effetti, mi sentivo fiducioso in me stesso e bravo nelle mie scelte.

come fare le mie unghie acriliche a casa

Ho avuto molte domande importanti durante quella prima settimana. Potrei bere vino? Che ne dici del caffè? Ho imparato che anche se non è incoraggiato se stai cercando risultati importanti, va sicuramente bene bere un cocktail o un bicchiere di vino durante il programma. Per quanto riguarda il caffè, per ottenere i massimi risultati, si consiglia di ridurre al minimo la caffeina e soprattutto il caffè a causa degli effetti disidratanti. Detto questo, Sakara Life include le gocce Detox Water e Beauty Water, insieme ai tè Detox, in ogni spedizione per aiutarti a scovare le tossine e mantenerti idratato.E, se hai intenzione di bere caffè, aggiungi olio di cocco per aumentare il tuo metabolismo.

Poiché tutti i pasti sono antinfiammatori, il mio stomaco era il più piatto che sia mai stato. E anche se l'obiettivo non era perdere peso, ho perso qualche chilo (sei in totale). Ma a parte tutto questo, ho avuto il ciclo durante questa settimana, ed è stato diverso da qualsiasi altro periodo in passato. Non ho avuto alcuna infiammazione o gonfiore di sorta. Ero scioccato.

Visualizza questo post su Instagram

Settimana 2

Durante questa settimana ho fatto un viaggio a Washington D.C. Mentre Sakara può modificare il tuo indirizzo quando sei in viaggio, ho deciso di portarlo avanti con me. Certo, sono stato fermato alla TSA, ma ho saputo che ti è permesso portare con te un impacco di ghiaccio finché è congelato, e anche i cibi sono tagliati. Sollevato, ho avuto il miglior pasto in volo. Ho mangiato di gran lunga il piatto più carino, l'involucro dell'arcobaleno, e la quesadilla con formaggio nacho vegano intinto nel guacamole. Altri preferiti di questa settimana includevano un muffin al cioccolato, frittelle ai petali di rosa, pasta alla bolognese alla Sakara e focaccia Margherita.Mi venne l'acquolina in bocca a scriverlo.

Durante il fine settimana a D.C. ho avuto difficoltà a trovare opzioni per la ristorazione senza glutine e vegane. Mi sentivo come se dovessi scegliere l'uno o l'altro. Non vedevo l'ora di tornare a casa e riprendere la mia routine. Chi ero diventato?

Settimana 3

Questa settimana ha confermato che i miei pasti Sakara preferiti sono la colazione. Lunedì ho mangiato un budino probiotico al cacao con un biscotto al tè alla lavanda e non riuscivo a credere quanto fosse delizioso. Ho assaporato ogni singolo cucchiaio e ci penso ancora. L'altro mio preferito era il muesli superseed con blue majik mylk. Era buono come sembrava.

Se dovessi scegliere la mia cena preferita in assoluto, sarebbe l'hamburger di Sakara con crema di anacardi. I pasti non si ripetevano durante il mio programma, ma c'erano alcuni hamburger nel menu: hamburger Sakara, hamburger barbecue e hamburger thailandese. Ero sinceramente eccitato ogni volta che c'era un hamburger. Quello che mi è piaciuto anche del programma è che i pasti provengono tutti da cibi integrali. Non ci sono imitazioni di carne, solo ingredienti genuini.

esfoliare prima o dopo la ceretta?

Settimana 4

Durante questa settimana, i miei pasti preferiti includevano la ciotola detox chaga chai con croccante di grano saraceno, muesli bagliore Sakara con mylk seta rosa e chia, waffle proteici al cocco con sciroppo di cardamomo e, naturalmente, il Thai Burger con slaw arcobaleno e patatine fritte alla radice. In tutto il programma, ci sono molte insalate, che sono fondamentalmente un contenitore per consumare i condimenti più deliziosi di sempre.

Infrasettimanale, avevo voglia di pizza e ascoltavo quella voce. Ho preso una pizza senza glutine e vegana ed era esattamente quello di cui avevo bisogno. 'Non c'è nessun carro da cui cadere o una lista del' mai mangiare ', invece, si tratta di inserire nella vostra dieta piante ricche di nutrienti, organiche, ricche di fibre e intrise di arcobaleno. Oltre a ciò, puoi dire di sì a qualsiasi cosa ea qualsiasi altra cosa il tuo cuore desidera. Siamo i primi a prendere i martini e le patatine fritte e continuiamo a ricevere le nostre 4-6 tazze di verdure a foglia verde ogni singolo giorno ', afferma Danielle.Continua: “Crediamo che il vero nutrimento provenga da un luogo di abbondanza, gioia e onore del cibo come medicina. Si tratta di creare un corpo che puoi ascoltare e di darti la libertà di essere flessibile, sapendo di avere le basi della nutrizione per la maggior parte del tempo. È un bellissimo equilibrio, ma è un equilibrio sostenibile e gioioso per la vita '.

Pensieri conclusivi

Prima di Sakara, non ero mai stato vegano, senza glutine o senza zucchero raffinato. Non ho allergie note e, nonostante sia intollerante al lattosio, non mi ha mai impedito di mangiare formaggio. D'altro canto, non conoscevo la chiarezza del cervello, la maggiore energia e l'umore stabile che avrei potuto provare modificando la mia dieta. Per non parlare, nessun gonfiore o infiammazione. La trasformazione del mio corpo dopo solo una settimana ha cambiato la mia comprensione del cibo: è veramente medicina. Personalmente incoraggerei ogni persona a provarlo almeno una volta.Bonus: quando fai il programma nuziale ottieni un codice promozionale da condividere anche con la tua festa nuziale.

Non vedo l'ora di iscrivermi per un'altra settimana prima del matrimonio o di preparare le ricette dal loro libro di cucina, Mangia pulito, gioca sporco , che comprende anche cocktail e dessert. Ma a prescindere, ho già imparato così tanto sul mio corpo nelle ultime settimane. Continuerò a implementare una dieta priva di zuccheri raffinati, ad aumentare le mie verdure quotidiane, a non consumare latticini e a ridurre al minimo l'assunzione di prodotti animali ben oltre il giorno del mio matrimonio.

Cordiali saluti: Ecco cosa ci ha detto Kristin Cavallari sul trovare l'equilibrio nella sua dieta .